7^Giornata di Campionato di serie A: BENEVENTO-INTER 1-2 (18' Brozovic 21' Brozovic 42' D'Alessandro) IL BENEVENTO METTE PAURA ALL'INTER

 di Redazione TuttoBenevento  articolo letto 61 volte
7^Giornata di Campionato di serie A: BENEVENTO-INTER 1-2 (18' Brozovic 21' Brozovic 42' D'Alessandro)  IL BENEVENTO METTE PAURA ALL'INTER

BENEVENTO: Belec, Letizia, Djmsiti, D’Alessandro, Cataldi, Viola, Memushaj, Costa, Venuti, Iemmello, Lombardi. A disp.: Brignoli, Del Pinto, Coda, Chibsah, Di Chiara, Gyamfi, Parigini, Puscas, Lazaar, Armenteros, Gravillon. All. Baroni

INTER: Handanovic, Icardi, Vecino, Borja Valerio, Miranda, D’Ambrosio, Skriniar, Perisic, Nagatomo, Brozovic, Candreva. A disp.: Padelli, Berni, Gagliardini, Joao Mario, Ranocchia, Karamoh, Santon, Eder, Dalbert, Pinamonti. All. Spalletti

Arbitro: Doveri di Roma 1

Assistenti: De Meo di Foggia e Di Vuolo di Castellamare di Stabia

IV° ufficiale: Fourneau di Roma 1

VAR: Valeri di Roma 2

AVAR: Giallatini di Roma 2

1°Tempo

18’ Colpo di testa di Brozovic su cross dalla sinistra di Candreva e Inter in vantaggio

21’ Punizione dal limite di Brozovic e pallone nel sette dove non può nulla Belec, 2-0

24’ Traversa di Memushaj, poi gol di Iemmello annullato per fuorigioco

28’ Diagonale di D’Alessandro, deviazione, pallone fuori di poco, calcio d’angolo

30’ Ammonito Borja Valerio

42’ Ripartenza del Benevento con Iemmello assist al bacio per D’Alessandro che batte Handanovic per l’1-2

44’ Ci prova dal limite Borja Valerio

2° Tempo

 

50’ Fuori Candreva dentro J. Mario

57’ Lombardi mette in mezzo dalla destra colpo di testa di D’Alessandro e palo

63’ Ammonito Lombardi

65’ Fuori Memushaj dentro Chibsah

67’ Ammonito Miranda

71’ Fuori Lombardi dentro Parigini

73’ Ammonito Vecino

74’ Tiro cross di Venuti dalla destra che per poco non sorprende Handanovic

77’ Fuori Borja Valerio dentro Gagliardini

78’ Errore di Chibah riparte l’Inter con Brozovic che conclude a rete con Belec con la punta alza in angolo

83’ Fuori Viola dentro Lazaar, fuori Nagatomo dentro Dalbert

5 ripartenze sbagliate non permettono al Benevento di acciuffare un pareggio che alle fine sarebbe stato ampiamente meritato. Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro Doveri fischia la fine, l’Inter batte il Benevento 2-1, ma i giallorossi da oggi hanno sicuramente acquistato quella consapevolezza di squadra che sicuramente se continuerà a giocare ogni partita con lo stesso spirito si potrà giocare la salvezza fino alla fine.