Lecce - Benevento 1-1: Mancosu illude i salentini, Coda regala il pari ai sanniti

19.01.2019 17:07 di Gerardo De Ioanni  articolo letto 86 volte
Lecce - Benevento 1-1: Mancosu illude i salentini, Coda regala il pari ai sanniti

Termina con il risultato di uno a uno lo scontro diretto tra Lecce e Benevento, andato in scena questo pomeriggio al Via del Mare di Lecce e valido per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie B 2018-19

Partita molto intensa, giocata prevalentemente a metà campo, con i giallorossi padroni di casa che si fanno preferire, grazie Falco e Mancosu, bravi a tessere interessanti trame di gioco. Proprio i pugliesi vanno, già nel primo tempo, almeno tre volte vicini al vantaggio: bravo Montipò a farsi trovare sempre pronto. Un paio di occasioni importanti nella prima frazione anche per il Benevento, in entrambi i casi con Massimo Coda. nella prima occasione il nove giallorosso, ben imbeccato da Insigne, cicca clamorosamente la palla nei pressi dell'area di rigore di Vigorito, nella seconda occasione, è proprio il ventidue pugliese a superarsi e a negare il gol a Coda, bravo a difender palla e a scagliare verso la porta salentino un fendente diretto all'angolino basso. 

Anche nel secondo tempo, il predominio del gioco è del Lecce che, approfittando di un errore in impostazione di Di Chiara, penetra all'interno della difesa sannita con Falco che serve una palla d'oro a Mancosu che, davanti a Montipò, non sbaglia e sigla l'uno a zero. Vantaggio che dura circa dieci minuti perché al minuto 72' Coda, sfruttando un errore di Lucioni su un lancio di Insigne, realizza il gol del pari, il nono stagionale per l'attaccante di Cava de' Tirreni

Pareggio che dura sino al novantesimo e che consente ad entrambe le compagini di iniziare il girone di ritorno con un risultato positivo e di guadagnare un punto sul Palermo, sconfitto ieri in casa dalla Salernitana, in attesa delle gare di domani.