PALERMO, LA PROCURA SI E' PRONUNCIATA

La Procura FIGC chieste la retrocessione. Inibizione per Zamparini
Benevento ammesso come parte interessata
10.05.2019 14:10 di Federica Bozzi   Vedi letture
PALERMO, LA PROCURA SI E' PRONUNCIATA

È terminata pochi minuti fa l'udienza al TFN relativa al processo Palermo.

La Procura FIGC ha chiesto, come da previsioni, l'ultimo posto del club rosanero nell'attuale campionato di Serie B con conseguente retrocessione in C.

Il Palermo ha insistito sulle eccezioni di inammissibilità, al processo si è presentato ed è stato ammesso come parte interessata il Benevento.

La Procura Federale ha infatti chiesto cinque anni di inibizione con preclusione per l'ex patron rosanero, Maurizio Zamparini.