Crisetig: "Felice di essere al Benevento, daremo il massimo per tornare in A. La tifoseria mi ha impressionato"

25.01.2019 23:24 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
Crisetig: "Felice di essere al Benevento, daremo il massimo per tornare in A. La tifoseria mi ha impressionato"

Prime parole da calciatore giallorosso per Lorenzo Crisetig. Queste le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Ottochannel dal centrocampista ex Frosinone: “Sono felice di essere qui, il Benevento mi ha voluto fortemente. Mi hanno contattato con insistenza e fatto sentire importante. Arrivo nel Sannio con l’ambizione di dare il massimo per aiutare la squadra e conquistare la promozione in Serie A. Ho avuto già modo di rapportarmi con qualche compagno e con il mister: c’è un bel gruppo, sono stato accolto benissimo".

Caratteristiche – “Sono un play, un regista. Ho una buona visione di gioco, non sono rapidissimo nei primi metri e so di dover migliorare in questo".

Campionato – “Campionato molto equilibrato, la serie B è molto difficile da affrontare. Ogni partita è complicata sia in casa che fuori, ma noi siamo attrezzati e dobbiamo dare il massimo in ogni singola gara

Tifosi – “E’ noto a tutti la passione dei tifosi sanniti, una piazza molto calda con tanta gente che segue la squadra. Ricordo quando sono venuto qui col Bologna: mi hanno fatto una grande impressione. I tifosi seguono davvero con molta veemenza la squadre e questo a noi calciatori fa sempre piacere