FOGGIA: "INZAGHI E' UN PUNTO DI FORZA PER NOI. IL DERBY E' UNA PARTITA DIVERSA DALLA ALTRE"

12.09.2019 08:55 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
FOGGIA: "INZAGHI E' UN PUNTO DI FORZA PER NOI. IL DERBY E' UNA PARTITA DIVERSA DALLA ALTRE"

Nel corso della puntata di ieri della  trasmissione “Punto Nuovo Sport Show”, in onda sulle frequenze di Radio Punto Nuovo, è intervenuto telefonicamente il direttore sportivo giallorosso, Pasquale Foggia:

DERBY – “Siamo carichi per la gara con la Salernitana: è un derby e quindi non una partita come le altre. È una sfida che ci aspettiamo di affrontare nel migliore dei modi”.

HETEMAJ – “Perparim è un calciatore forte per la Serie A e siamo contenti di averlo con noi, anche se non è stata un’operazione semplice".

INSIGNE – “Glielo dico sempre, sono più forte io”.

INZAGHI – “Vuole vincere ancora, questa è la sua forza, non si accontenta mai. Ha dimenticato il passato da calciatore e vuole dimostrare quanto vale da tecnico. Pippo è un allenatore molto preparato, con uno staff importante, uno che non lascia nulla al caso, sia in settimana che durante la partita. È un punto di forza per noi. Trasmette la sua fame e la sua voglia di vincere. A chi somiglia tra Ancelotti e Allegri? Pippo somiglia a Inzaghi, il suo obiettivo è diventare un allenatore importante e noi siamo contenti di potercelo godere”.

SALERNO – “Ho vissuto un anno da calciatore a Salerno, è una piazza che ti trascina, passionale e vive di calcio. Ho degli ottimi ricordi di quella esperienza”.

SETTORE GIOVANILE – “Ci puntiamo molto, abbiamo fatto esordire 8 giocatori tra serie A e serie B”