Foggia: "Kragl ci piace. Iemmello? Offerte idonee sennò non ci sediamo nemmeno al tavolo"

Immancabile un passaggio su un eventuale ritorno in terra sannita della Belva Fabio Ceravolo, attualmente in forza al Parma.
04.07.2019 20:40 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Foggia: "Kragl ci piace. Iemmello? Offerte idonee sennò non ci sediamo nemmeno al tavolo"

Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb, il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia, ha parlato del calciomercato giallorosso, tra acquisti, cessioni e casi particolari, come quello di Iemmello.

A proposito della punta, ritornata in giallorosso dopo il prestito al Foggia: "Io dico sempre una cosa: tutti i calciatori hanno un prezzo, e chi è interessato ai calciatori del Benevento deve trattarli come giocatori importanti, facendo idonee offerte. Altrimenti non ci sediamo neppure al tavolo".

L’uscita di Iemmello renderebbe necessaria un’operazione in entrata per rimpolpare il parco attaccanti. Ceravolo e Mancuso i nomi: “Sono due ottimi giocatori, e mi fa piacere che i certi profili vengano accostati anche a noi, così come ad altre squadre importanti: per fortuna siamo tra queste. A ogni modo domenica partiremo per il ritiro e abbiamo circa 29-30 giocatori in rosa: direi che, per prima cosa, dobbiamo sfoltire. Poi dopo penseremo anche al mercato in entrata”.

Intanto sembra fatta per Oliver Kragl: “E' un giocatore importante, che mi piace molto. Abbiamo avanzato una proposta, ora valuteremo”