INSIGNE: “VITTORIA IMPORTANTISSIMA. SE IL MISTER ME LO CHIEDE GIOCO ANCHE IN PORTA”

09.02.2020 23:36 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
INSIGNE: “VITTORIA IMPORTANTISSIMA. SE IL MISTER ME LO CHIEDE GIOCO ANCHE IN PORTA”

Il match winner di giornata, Roberto Insigne, ha commentato così la vittoria in terra calabra del suo Benevento ai microfoni di Ottochannel: “La cosa più importante era portare a casa la vittoria. Vittoria molto importante, vincere qui vuol dire fare l’ennesimo passo verso la promozione. Sicuramente quando siamo rimasti in dieci è stata più difficile. Felice per il gol sì, ma di più per la squadra e per il risultato.

Essendo mancino mi trovo meglio largo a destra perché ho più possibilità di giocata. Però sono a disposizione del mister e se mi dice di giocare in porta lo faccio".

SULL’ESPULSIONE DI VOLTA – “La cosa più brutta è che gli arbitri ci fischiano sempre contro. L’espulsione di Volta non è giusta, era da giallo”.

RECORD – “Sì è un Benevento da record. Noi facciamo il nostro e quello che ci chiede il mister, poi vediamo”.

DEDICA – “Il gol è per mia moglie e mia figlia ed anche per il prossimo che arriverà che non sappiamo sia maschio o femmina”.