MERCATO, LA LISTA DEGLI SVINCOLATI TRA NOMI POSSIBILI E IMPOSSIBILI

03.09.2019 14:30 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
MERCATO, LA LISTA DEGLI SVINCOLATI TRA NOMI POSSIBILI E IMPOSSIBILI

Ieri sera si è chiusa la finestra estiva del calciomercato. Come noto sono sei i nuovi acquisti messi a disposizione di Pippo Inzaghi da Pasquale Foggia. Il gong, suonato ieri sera alle 22, però, potrebbe non mettere fine alle operazioni in entrata potendo, all’occorrenza, il Benevento far ricorso alla lista degli svincolati, residuando due posti nella lista “over”.

In casa giallorossa resta il tema terzino sinistro. In rosa, al momento, l’unico possibile sostituto di Letizia è il giovane Rillo, a meno che non si decida di adattare in quel ruolo Kragl.

Per questo, Foggia nei prossimi giorni potrebbe decidere di sondare il mercato dei senza contratto. Una lista che è molto ben nutrita e che presenta delle ottime occasioni, non solo nel ruolo di laterale difensivo mancino, ma in ogni settore del campo.

Vediamo insieme alcune occasioni a costo zero, tra soluzioni possibili, si pensi a Pasqual ad esempio, e impossibili, o quasi, come l'ex Real Fabio Coentrao.

Il Benevento non ha bisogno di un portiere ma nel caso ci sarebbero Sorrentino, Bizzarri, Pavlovic. 

Quanto alle corsie di difesa, nel caso in cui la società giallorossa dovesse ritenere di dover tornare sul mercato potrebbe scegliere uno tra: Abate (terzino destro), Fabio Coentrao (terzino sinistro), Manuel Pasqual (terzino sinistro), Ivan Strinic (terzino sinistro), Agostino Garofalo (terz. Sin). 

Non mancano nemmeno i centrali di difesa: Maurizio Domizzi, Gabriel Paletta, Matias Silvestre.

Tanta qualità ed esperienza anche tra i centrocampisti in cerca di una squadra: da Claudio Marchisio, Riccardo Montolivo, Freddy Guarin ad Andrea Bertolacci. Un settore del campo dove, però, il Benevento è ben coperto e può far conto anche sui nuovi arrivati Hetemaj e Basit.  

Biabiany, Hatem Ben Arfa, Honda le occasioni sulla trequarti; Giuseppe Rossi, Menez, Wilfred Bony i bomber a spasso.