PUGGIONI: "A BENEVENTO MI ERO DISINNAMORATO DEL MIO LAVORO"

30.11.2019 11:02 di Redazione TuttoBenevento   Vedi letture
Fonte: tuttoc
PUGGIONI: "A BENEVENTO MI ERO DISINNAMORATO DEL MIO LAVORO"

Nel corso della presentazione come nuovo portiere della Vis Pesaro, l’ex giallorosso Puggioni è ritornato anche sul suo ultimo periodo al Benevento quando era finito ai margini della squadra: "Arrivano dei momenti nella vita professionale dove importa meno la categoria ed i compensi ma importa la qualità delle persone e le loro idee.

La cosa interessante è fare qualcosa che non ha mai fatto nessuno, questo mi ha colpito dal primo colloquio. A livello fisico devo migliorare perché sono un perfezionista, ho vissuto un periodo particolare a Benevento con una vicenda brutta sotto l'aspetto tecnico e dove mi ero disinnamorato del mio lavoro. Mi sono preso sei mesi per la mia famiglia, avevo rifiutato altre offerte.

Atleticamente ho lavorato non tantissimo ma sono stato chiaro e trasparente, forzare un rientro non sarebbe giusto per chi c'è. Non ha senso che io debba forzare la mano, non me lo perdonerei. Ci metto il massimo impegno, vediamo come rispondono le gambe"