VENEZIA - BENEVENTO, LE PROBABILI FORMAZIONI

30.11.2019 10:45 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
VENEZIA - BENEVENTO, LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Benevento per procedere nel suo cammino solitario in vetta alla classifica e dare la stessa dimostrazione di forza data nelle gare casalinghe anche in trasferta; il Venezia, più a suo agio quando gioca fuori casa (gli arancioneroverdi sono, insieme al Cittadella, la squadra che ha fatto più punti lontano dalle mura amiche: 10), per dare un senso diverso alla sua stagione, staccandosi definitivamente dalla zona retrocessione per, magari, avvicinarsi a quella play-off. Questo il tema della sfida tra Venezia e Benevento, in programma per questo pomeriggio (fischio d’ inizio alle 15) allo Stadio “Pierluigi Penzo”, dove sono attesi anche  circa 400 tifosi sanniti.

QUI VENEZIA – Dionisi per la sfida alla capolista deve fare a meno di Simeoni, De Marino e Caligara ma ritrova Zuculini e Lollo. Proprio questi ultimi due, insieme all’ex Vacca, sono in lotta per due maglie da titolare nel centrocampo veneto. In avanti dovrebbe toccare a Bocalon e Capello, con Di Mariano sulla trequarti.

QUI BENEVENTO – Oltre al lungodegente Volta, Inzaghi non potrà contare nemmeno sull’estroso attaccante svedese Armenteros, a sorpresa non presente tra i convocati, probabilmente per qualche problema fisico dell’ultima ora. Recuperato, almeno per la panchina, Tuia. Pertanto, in porta ci sarà Montipò; davanti al numero uno giostreranno da destra verso sinistra: Maggio, Antei, Caldirola e Letizia. Confermato, stando alle ultime indiscrezioni, ma con Inzaghi non si può mai star tranquilli, il centrocampo a tre composto da Hetemaj, Schiattarella e Viola. In avanti, il triangolo offensivo dovrebbe essere composto da Sau, Coda (vertice alto) e Kragl, favorito su Insigne.

PROBABILI FORMAZIONI:

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Casale, Ceccaroni; Lollo, Vacca, Suciu; Di Mariano; Capello, Bocalon. A disposizione: Pomini, Bertinato, Lakicevic, Zuculini, Gavioli, Maleh, Fiordilino, Aramu, Senesi, Zigoni, Montalto. All. Dionisi

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Sau, Kragl; Coda. A disposizione: Manfredini, Gori, Gyamfi, Tuia, Del Pinto, Basit, Vokic, Tello, Improta, Insigne, Di Serio. All. Inzaghi

Arbitro: Serra di Torino.

Assistenti Tardino di Milano e Scatragli di Arezzo.

IV uomo Monaldi di Macerata.

Diretta Tv: DAZN