LA LISTA DELLA SPESA DI DI SOMMA: ECCO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE DEL MERCATO GIALLOROSSO

 di Redazione TuttoBenevento  articolo letto 1489 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoSalernitana.com
LA LISTA DELLA SPESA DI DI SOMMA: ECCO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE DEL MERCATO GIALLOROSSO

L'Epifania, tutte le feste si porta via, ma per quanto riguarda la squadra già da qualche giorno tutto ciò è successo. Infatti il Benevento come è noto ormai, dallo scorso 7 gennaio ha cominciato il mini ritiro che servirà a Baroni per far riprendere al meglio i suoi dopo le festività Natalizie. Mentre Benevento è completamente imbiancata da una neve che da anni da queste parti non era così copiosa, la squadra ha cominciato ad allenarsi in vista dei prossimi impegni, primo fra tutti quello del 22/01 quando con la trasferta di Ferrara riprenderà il campionato di serie B, dopo un girone di ritorno che è andato oltre le più rosee previsioni.

I giallorossi vogliono confermarsi anche in questa seconda fase, ed il presidente Vigorito si è detto disponibile per mettere a disposizione di Baroni quei tasselli che serviranno al tecnico per tappare quelle eventuali falle che nel girone di andata sono emerse. Dopo l'acquisto di Eramo della Sampdoria, crediamo che pochi saranno i movimenti sia in uscita che in entrata. Per quanto riguarda le uscite, difficilmente si muoveranno da Benevento, i pezzi pregiati giallorossi, i gioiellini per i quali in tanti farebbero carte false per averli, stiamo parlando di Cragno e Ciciretti che quindi finiranno questo campionato di serie B nel Sannio. Situazioni diverse invece per Campagnacci e Pajac: il primo avrebbe mercato in Lega Pro, ma il suo ingaggio potrebbe diventare proibitivo per qualsiasi formazione di terza serie. Intanto però il giocatore è fuori dalla lista e dopo che negli ultimi giorni si era paventato anche un suo reintegro, si dovrà comunque attendere l'evolversi del mercato, mentre il secondo non dovrebbe muoversi da Benevento. Forse in questo senso l'arrivo di Parigini, avrebbe potuto spalancare le porte al suo reintegro tenendo presente che la cessione di Jakimovski, che interessa a Spal e Brescia sembra quasi certa. L'esterno ex Chievo però ha scelto Bari e quindi per quanto riguarda il Benevento, si sta virando altrove tenendo presente che anche l'arrivo di Ciano sembra diventato improbabile viste le pretese del Cesena, che molto chiaramente ha dichiarato di aver esigenza di fare casa per terminare in maniera tranquilla il campionato. A questo punto sembra che Di Somma, nella sua lista della spesa abbia segnato ai primi posti un paio di nomi, tra cui Furlan e Citro. Ma il calciomercato come si sa, cambia da un giorno all'altro e crediamo che alla fine potrebbe arrivare anche un colpo ad effetto che nessuno si aspetta. Una cosa è certa, il Benevento grazie al suo presidente Vigorito, non lascerà nulla di intentato e proverà fino alla fine a migliorare ancora di più una squadra che potrà lottare fino all'ultima giornata per la promozione in serie A.