TOTALMENTE DIPENDENTE n.°2: MA VUOI METTERE FARGLI CAPIRE ANCORA MEGLIO DOVE SI TROVA BENEVENTO?

02.02.2017 14:40 di Cosimo Calicchio  articolo letto 625 volte
TOTALMENTE DIPENDENTE n.°2: MA VUOI METTERE FARGLI CAPIRE ANCORA MEGLIO DOVE SI TROVA BENEVENTO?

Il secondo numero di Totalmente dipendente arriva quando meno te lo aspetti, almeno per quel che riguarda il sottoscritto che  deve buttarlo giù ... mi ci sono voluti quasi 2 giorni per smaltire l'euforia e la goduria provata sabato pomeriggio subito dopo il 3-0 con il quale il Benevento ha strapazzato il povero Carpi di Castori. Ecco dopo 2 giorni e quasi una settimana per pubblicarlo, a mente un po' più fredda e soprattutto più lucida posso dare in modalità random le mie solite opinioni senza filtro sul campionato di serie B ed in particolare sul nostro Benevento... Vamos 

1) Ero rimasto come "frezato" (spero si possa dire così) sul volo di Floccari che aveva messo la parola fine alla gara del Paolo Mazza di Ferrara. Dopo qualche giorno la delusione aveva lasciato spazio alla fiducia rispetto a quello che avremmo potuto fare contro il Carpi... d'altronde avevamo fatto 32 cross ... che era tra l'altro il mantra usato da Baroni per tutta la settimana e ripetuto anche dopo il 3-0 rifilato agli emiliani (non ci poteva pensare) ...beh, all'inizio sentendo la storia dei 32 cross onestamente il mio pensiero automatico era stato "sticazzi"... ma poi vedendo come sono andate le cose sabato credo che può andare bene anche così ... anzi mi chiedo: quanti cross abbiamo fatto anche contro il Carpi oltre i 3 gol? Vuoi vedere che sta cosa porta bene?
2) Piccolo spaccato tratto dalla mia quotidianità: sabato pomeriggio prima di scendere da casa e andare allo stadio, mio figlio di 8 anni mi anticipava le scelte di Baroni mentre mi preparavo ... quando mi disse che il nostro tecnico aveva scelto di mandare in campo tutti insieme Falco, Ciciretti, Cisse e Ceravolo ci e'mancato poco che ci litigassi perché pensavo che mi stesse prendendo in giro ...arrivati allo stadio, alla lettura del "foglio ufficiale" mi sono dovuto ricredere e scusarmi con Manuel... perché era tutto vero .. Benevento a trazione anteriore con un 4-2-4 mascherato dal solito 4-2-3-1...indubbiamente alla lettura della squadra che di lì a poco sarebbe scesa in campo il messaggio di Baroni evidentemente era abbastanza chiaro: vincere. Punto. E così è stato. E quindi meglio così ....ma che goduria vincere con 4 attaccanti in campo! 
3) Perchè veder giocare il Benevento come ha fatto sabato è una goduria per gli occhi... prestazioni dopo prestazioni, turno dopo turno, rimangono sempre di meno quelli che portano i conti dei punti che ci mancherebbero per la salvezza. Anzi, finalmente mi sono accorto che adesso qualcuno ha cominciato a portare il conto al contrario e quindi verso un'altra direzione: quella che ci porterebbe in serie A... e mentre lo scrivo non mi sembra neanche vero ... che di fatto stiamo lottando per la serie A... vorrei dirlo a tutti quelli che forse ancora non se ne sono accorti e il sabato preferiscono il divano al "Vigorito" ... e mi chiedo, ma come fanno? 
4) Il secondo gol di sabato al Carpi credo che bisognerebbe farlo vedere a ripetizione ai ragazzi delle scuole calcio... un'azione sublime disegnata in una trama di calcio meraviglioso ... lo scambio in avanzamento tra Venuti e Ciciretti sulla destra, con doppia sovrapposizione, pallone in mezzo per Ceravolo pronto al posto giusto per realizzare puntualmente, è qualcosa di veramente eccezionale ... un'opera d'arte, una sinfonia musicale, insomma pensate a una qualsiasi cosa che vi venga in mente ma che sia particolarmente bello ... appunto sarebbe come il secondo gol contro il Carpi.. meraviglioso...vamos 
5) Se il Carpi è stato costruito per provare a salire in serie A, credo che dopo sabato e tenendo presente che il 3-0 agli emiliani non è qualcosa di estemporaneo per una squadra come quella giallorossa che fino ad oggi è riuscita a battere già tutte le big del campionato,  penso sia ormai chiaro a tutti che possiamo giocarci anche noi i primi 2 posti per la promozione diretta fino alla fine... o no?
6) L'immagine di questa squadra meravigliosa e' qualcosa che sta a metà tra il sublime del secondo gol e la cazzima e voglia dimostrata nella realizzazione del terzo ... sul risultato già di 2-0 e quando l'orologio segnava quasi 30 minuti della ripresa, recuperare palla in quella maniera, con 3 dei nostri ad accerchiare il povero Struna, che Ciciretti e Falco se li sarà sognati pure la notte, sdradicargli il pallone dai piedi e permettere a Falco di inventarsi il gol che di fatto chiudeva la gara, è la fotografia perfetta di questo Benevento che ci fa battere il cuore e ci fa sognare...
7) Un sorriso da serie A... così è stato accolto su Sky, nella diretta della Casa della B da Diletta Leotta, mister Baroni ... dopo questo risultato tutti si sono accorti del Benevento... e questo ci fa piacere ... chissà se anche la Rai 3 regionale ci avra' dato lo spazio che meritiamo ... io non posso saperlo perché e' dall'anno scorso che quel canale l'ho praticamente cancellato dal mio telecomando ...
8) Il siparietto a distanza tra Ceravolo e Ciciretti su Sky è stato qualcosa di molto divertente... Abbiamo visto sorridere Ciciretti e questa sarebbe già una notizia (come ci hanno fatto notare spesso gli amici di Strega Ignorante), ma abbiamo saputo anche che Ceravolo oltre ad essere un bomber ha anche una vena artistica... su tela però e non su pelle ... per i tatuaggi ancora non si è attrezzato ... chissà forse in futuro... magari ci penserà quando smetterà di fare gol...
9) Il Verona vincerà il campionato, Pazzini sarà il capocannoniere e la tifoseria scaligera sarà proclamata la migliore dell'universo ... ma vuoi mettere venerdì a fargli capire ancora meglio dove si trova Benevento?
10) Credo che con l'infortunio di Eramo sia da prendere in concreta considerazione  la possibilità di scegliere per il prossimo ritiro estivo e magari anche per quello invernale oltre che il Mancini Park Hotel di Roma, anche una puntatina verso qualche Santuario della Capitale dove mi sembra che ce ne sia più di uno...penso che una benedizione possa tornarci utile, voi che ne pensate?
11) Di calciomercato non parlo, anche perché la finestra invernale si chiuderà quando questa rubrica sarà da qualche ora venuta alla luce ... l'appuntamento quindi è per la prossima settimana quando sicuramente ne parlerò insieme alla gara di Verona ... ah Verona...ma vuoi mettere far risultato anche a Verona...  

NELLA FOTO L'IMMAGINE DELLA PAGINA DELL'ALBUM PANINI CON LA SQUADRA DEL BENEVENTO COMPLETATA DA MANUEL...BEH, PER ME L'OBIETTIVO E' STATO RAGGIUNTO... L'ALBUM PUO' ANCHE DIRSI FINITO QUI...