DIAMO I NUMERI DI BENEVENTO-ROMA: IL BN ALLA RICERCA DEL PRIMO SUCCESSO IN CASA. ROMA SONO GIA' 8 SUCCESSI ESTERNI DI FILA

 di Redazione TuttoBenevento  articolo letto 116 volte
Fonte: Eurosport
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
DIAMO I NUMERI DI BENEVENTO-ROMA: IL BN ALLA RICERCA DEL PRIMO SUCCESSO IN CASA. ROMA SONO GIA' 8 SUCCESSI ESTERNI DI FILA

Ecco un po' di statistiche e curiosità sulla sfida di oggi tra Benevento e Roma:

La Roma ha perso l’ultima trasferta di Serie A in Campania contro club diversi dal Napoli: 2-1 dalla Salernitana nel gennaio 1999 – da allora solo incontri con gli azzurri (4V, 3N, 4P).

Il Benevento ha perso tutte e tre le gare casalinghe di questa stagione, senza mai segnare: 0-4 in Coppa Italia col Perugia, 0-1 le prime due gare interne di Serie A.

Il Benevento ha perso nelle prime quattro partite: in nove delle 10 occasioni in cui una squadra ha iniziato il campionato con 5 ko di fila, poi alla fine è retrocessa (si è salvato solo il Cagliari 2008/09).

Il Benevento ha perso due partite casalinghe in questa Serie A, tante quante in tutto lo scorso campionato.

La Roma arriva a Benevento dalla propria striscia record di otto successi consecutivi in trasferta in Serie A.

La Roma ha vinto due delle tre partite disputate: i giallorossi nelle ultime cinque stagioni hanno sempre conquistato almeno sette punti nelle prime quattro.

Nessuna squadra ha subito più gol del Benevento nel secondo tempo (cinque), ma la Roma ha segnato una sola rete nello stesso intervallo.

La Roma è la squadra che ha colpito più legni in questo campionato (quattro): primato della scorsa stagione al momento confermato (22).

Marco D’Alessandro ha disputato le prime tre presenze in Serie A con la Roma nel 2009. Contro i giallorossi ha segnato una rete in quattro sfide in campionato, con l’Atalanta nel 3-3 dell’aprile 2016.

Edin Dzeko ha segnato 19 gol e fornito sette assist nelle ultime 20 presenze di Serie A, cinque reti e quattro assist nelle ultime sei trasferte di campionato.