SERIE B, GIUDICE SPORTIVO: OLTRE IL DANNO, LA BEFFA PER IMPROTA E PER IL BENEVENTO

Fermato per un turno il difensore BIllong
02.01.2019 20:49 di Gerardo De Ioanni  articolo letto 258 volte
ZIMBIO
ZIMBIO

Sono sette gli squalificati dopo l’ultimo turno di campionato in Serie B. Nella lista anche il difensore giallorosso Billong, oltre a Simone Ganz e Addae dell’Ascoli, Bellusci del Palermo, Benedetti del Cittadella, Castiglia della Salernitana e Kragl del Foggia, tutti fermati per un turno.

Tra le fila della strega da sottolineare anche l’ammonizione con ammenda di 1500€ per Riccardo Improta, reo, secondo il direttore di gara, di aver simulato un fallo in area di rigore. Peccato che rivedendo l’azione incriminata tutto pare tranne che simulazione. Insomma, oltre il danno del mancato rigore, anche la beffa della multa per l’esterno giallorosso.

CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GANZ Simone Andrea (Ascoli): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ADDAE Bright (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BELLUSCI Giuseppe (Palermo): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Decima sanzione). BENEDETTI Amedeo (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). BILLONG Jean Claude (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). CASTIGLIA Luca (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). KRAGL Oliver (Foggia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (TERZA SANZIONE) IMPROTA Riccardo (Benevento): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria