SERIE B, LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO DOPO IL DODICESIMO TURNO

13.11.2019 18:51 di Redazione TuttoBenevento   Vedi letture
SERIE B, LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO DOPO IL DODICESIMO TURNO

Queste le decisioni del Giudice Sportivo dopo la dodicesima giornata del campionato di Serie B:

- ennesima ammenda per il Benevento Calcio, questa volta della somma di 4.000,00 euro “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere tre petardi e acceso alcuni fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza”;

- quanto ai calciatori:

 a) squalifica di due giornate, ammonizione e ammenda di 3.000,00 euro per Capela del Cosenza e Pagliarulo del Trapani;

b) squalifica di una giornata e ammenda di 1.500,00 euro per Marconi del Pisa;

c) squalifica di un turno per Caldirola del Benevento, Lollo e Zuculini del Venezia, Gravillon dell’Ascoli e Ricci M. dello Spezia.

Stangata, invece, per lo staff tecnico, dirigenziale e sanitario della Juve Stabia: due giornate per il collaboratore tecnico di Fabio Caserta, D’Inverno; 5.000,00 euro di ammenda per il Presidente Manniello e del dirigente Ciro Polito; una giornata di stop per l’operatore sanitario Nastro.