TAR CONTRO TAR

Ed ecco che il TAR smentisce se stesso...
Tutti contro tutti, persino contro se stessi in questa pazza Serie B
19.09.2018 16:54 di Federica Bozzi  articolo letto 184 volte
TAR CONTRO TAR

Nuovo colpo di scena: il tribunale del Lazio dichiara "inammissibili" i ricorsi sul format della Serie B e "improcedibili" quelli sulla scelta delle eventuali ripescate smentendo se stesso.

Con il decreto firmato dalla presidente Germana Panzironi, che ha accolto le istanze di revoca presentate da Figc e Lega B, tornano esecutivi i provvedimenti presi l'11 settembre dal Collegio di garanzia del Coni, che aveva dichiarato "inammissibili" i ricorsi sul format della Serie B e "improcedibili" quelli sulla scelta delle eventuali ripescate. 

Autogoal del TAR che adesso fissa una nuova udienza straordinaria il 26 settembre dove potrebbe succedere di tutto...e siamo solo alla 4° giornata di campionato!

Dopo le dichiarazioni e le smentite di Frattini, il comunicato della Lega di Serie B che lasciava intendere che di colpi di scena ce ne sarebbero stati altri, ecco che anche il TAR smentisce se stesso e sospende il decreto di sospensione che lo stesso tribunale aveva emesso sabato scorso, accogliendo il ricorso di Pro Vercelli e Ternana.

Questa Serie B verrà ricordata non solo per l’anomalo format a 19 squadre ( fino a smentita ) ma anche per questa guerra dove tutti sono contro tutti, e non parliamo delle squadre in corsa per la promozione.