Viola: "Dobbiamo migliorare nella personalità. Mi sento al centro del progetto, mi sto già preparando per i play-off"

05.05.2019 17:11 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
Viola: "Dobbiamo migliorare nella personalità. Mi sento al centro del progetto, mi sto già preparando per i play-off"

Nicolas Viola ha commentato così a caldo ai microfoni di Dazn il pari con il Padova: “Ci tenevamo a fare bene dinanzi al nostro pubblico. Noi non lasciamo niente, le vittorie costruiscono vittorie. Anche il punto per come è arrivato è importante perchè loro stavano davvero bene.  Noi ce l’abbiamo messa tutta e siamo stati bravi fino alla fine".

IL CAMPIONATO – “C’è rammarico però deve trasformarsi in energia positiva.  Con i play-off si annulla tutto, è un campionato a parte. L’ultima classificata può vincerli.  Dobbiamo recuperare le forze, oggi abbiamo pagato un po’ di stanchezza. Siamo pronti per Brescia, per noi tappa importante e poi testa ai play-off”.

DETTAGLI – “Meno tiri subiti ma troppi punti persi per strada? Credo che paghiamo i cali di concentrazione. Se questa squadra sta concentrata per novanta minuti dà del filo da torcere a tutti. Dobbiamo migliorare nella personalità e nell’uno contro uno, così potremo giocarcela con tutti.

LA STAGIONE DI VIOLA – “Sì mi sento al centro del progetto. Per me è troppo importante andare in Serie A, Mi sto preparando per i play-off. Nessuna favorita negli spareggi, chiunque può vincerli. Forse Lecce o Palermo, a seconda di come andrà per la promozione diretta, le più insidiose”.