BENEVENTO, FESTEGGIAMENTI PROMOZIONE: IL COMUNE CONFERMA TUTTE LE PRESCRIZIONI

27.06.2020 12:17 di Redazione TuttoBenevento   Vedi letture
BENEVENTO, FESTEGGIAMENTI PROMOZIONE: IL COMUNE CONFERMA TUTTE LE PRESCRIZIONI

La promozione in serie A per il Benevento Calcio è soltanto rimandata: i giallorossi di Inzaghi, difatti, potranno conquistarla matematicamente  il prossimo 29 giugno in casa contro la Juve Stabia, quando basterà un solo punto per festeggiare. Proprio in tema di festeggiamenti, il Sindaco Mastella ha emesso una nuova ordinanza atta a regolamentare lo svolgimento della festa promozione. 

In sintesi, sono confermate tutte le misure e le prescrizioni che sarebbero state adottate qualora i sanniti avessero tagliato il traguardo ad Empoli. Pertanto, è fatto divieto nella giornata del 29 giugno e comunque in occasione delle manifestazioni di giubilo per il prestigioso traguardo conseguito dal Benevento calcio di accendere fuochi di artificio e altri artifizi pirotecnici di qualsiasi specie. Ribadito il divieto di imbrattare le strade, i marciapiedi e gli altri immobili di proprietà pubblica e privata con vernici o in qualsiasi altro modo.

Quanti ai possibili e probabili assembramenti: questi ultimi sono assoggettati alle vigenti misure di distanziamento, sia per quanto concerne manifestazioni organizzate che per quanto concerne affollamenti spontanei. E’ fatto obbligo di portare con sé la mascherina e di indossarla ove la distanza interpersonale di almeno i metro non sia assicurata; indipendentemente dalla osservanza di detta distanza è comunque raccomandato l’uso degli anzidetti dispositivi di protezione individuali.