CALDIROLA: "A FIRENZE PER RISCATTARE LA SCONFITTA CON LO SPEZIA"

17.11.2020 16:16 di Gerardo De Ioanni Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CALDIROLA: "A FIRENZE PER RISCATTARE LA SCONFITTA CON LO SPEZIA"

Durante "Il Sogno Nel Cuore" su Radio Crc è intervenuto Luca Caldirola, difensore del Benevento. "L'unico vero passo falso di cui ci siamo resi protagonisti - ha detto Caldirola a Radio Crc - ha riguardato la sconfitta interna contro lo Spezia. Per il resto ci siamo fatti valere anche contro formazioni del calibro di Inter, Roma e Napoli. Speriamo di riscattarci subito contro la Fiorentina. Il nostro obiettivo è la salvezza".

Salvezza da conquistare grazie all'apporto di Inzaghi. "Il mister ci aiuta tanto - ha detto Caldirola a Radio Crc - grazie a lui ho iniziato anche a dare il mio contributo in zona gol. Il mio difensore preferito è Koulibaly, il Napoli in difesa è messo bene". Però "per me - ha ripreso Caldirola - è l'Inter il club a vantare la rosa più competitiva".

In attacco, tuttavia, il Napoli non ha nulla da invidiare a nessuno. Osimhen è fuori uso per domenica, al suo posto ci sarà Petagna. "Osimhen mi ha impressionato per la sua velocità - ha detto Caldirola - con il nigeriano in campo, il Napoli cerca di più la profondità. Con Petagna, invece, gli azzurri tentano di più la carta dei cross". A proposito di centravanti, a Benevento c'è Lapadula, fresco di convocazione con la nazionale peruviana. "Ci teneva tantissimo - ha detto Caldirola a Radio Crc - l'hanno accolto come una star. Questo rappresenta una gioia per tutti noi".