SERIE B, GIUDICE SPORTIVO: ENNESIMA AMMENDA PER IL BENEVENTO

17.09.2019 16:47 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
SERIE B, GIUDICE SPORTIVO: ENNESIMA AMMENDA PER IL BENEVENTO

Queste le decisioni del giudice Sportivo di Serie B, Emilio Battaglia, dopo la terza giornata di campionato. Ennesima sanzione per la società giallorossa.

"Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 17 settembre 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

A) SOCIETA' Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. BENEVENTO per avere, nel corso della gara, acceso tre fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. COSENZA per avere, al 23° del secondo tempo, acceso un fumogeno nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

B) CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI: SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ARAMU Mattia (Venezia): condotta antisportiva per avere, al 4° del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito un avversario con un calcio ad una gamba.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA MALLAMO Alessandro (Juve Stabia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario".