PALERMO CON IL FIATO SOSPESO. ARRIVA IL DEFERIMENTO

Palermo, arriva il deferimento. Rischio penalizzazione sempre più concreto.
29.04.2019 12:13 di Federica Bozzi   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
PALERMO CON IL FIATO SOSPESO. ARRIVA IL DEFERIMENTO

In questa Serie B giocata non solo in campo ma soprattutto nelle aule di tribunale (dal caso Foggia al fallimento di Bari, Avellino e Cesena) arriva un altro terremoto che potrebbe ripercuotersi sulla classifica di campionato.

Il Procuratore Federale e il Procuratore Federale Aggiunto hanno deferito al Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare per presunte irregolarità gestionali Maurizio Zamparini, all’epoca dei fatti presidente del Consiglio di Amministrazione del Palermo, Anastasio Morosi e Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione.

La società Palermo Calcio è stata deferita per responsabilità diretta e per responsabilità oggettiva in merito ai bilanci 2016, 2017 e 2018.

Non è da escludere un’eventuale penalizzazione per i rosanero da scontare nella stagione in corso (anche se prossima alla conclusione), con il rischio di ripetere quanto già visto l’anno scorso con il Bari in sede di playoff.