DI CHIARA DOPO BENEVENTO-BRESCIA: "PECCATO NON AVER VINTO, VOLEVAMO REGALARE UN'ALTRA VITTORIA AI TIFOSI"

30.12.2018 19:04 di Gerardo De Ioanni  articolo letto 236 volte
DI CHIARA DOPO BENEVENTO-BRESCIA: "PECCATO NON AVER VINTO, VOLEVAMO REGALARE UN'ALTRA VITTORIA AI TIFOSI"

Ai microfoni di Ottochannel è intervenuto il difensore giallorosso Gianluca Di Chiara che si è soffermato su diversi temi. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

LA GARA - “Secondo me abbiamo fatto una gran gara di squadra. Siamo stati molto compatti e bravi a riaprirla. Loro hanno fatto un tiro, un gol. Per una volta la fortuna è girata dalla nostra parte e siamo riusciti a recuperarla. Abbiamo giocato contro una squadra forte ma noi non siamo di meno".

USCITA ANTEI -  “Dispiace per lui ma abbiamo trenta giocatori tutti validi. L’importante è che stia bene.”

IL GOL: “Persa palla all’esterno, noi centrali siamo usciti e Torregrossa ci ha puniti. Potevo essere più bravo io ma sono anche scivolato. La stanchezza si è fatta sentire".

IL RUOLO: “Il mister mi ha dato fiducia in quel ruolo, io mi sto applicando ma anche i compagni mi stanno aiutando molto dandomi consigli su alcuni dettagli che di cui deve tener conto un centrale.

ULTIMA DEL 2018 - Oggi abbiamo dimostrato di essere un gruppo compatto. Non era facile recuperare, abbiamo anche provato a vincerla ma un po’ la sfortuna e un po’ la stanchezza non ci siamo riusciti. Avremmo voluto regalare una vittoria all’ultima dell’anno ai nostri tifosi che ci sostengono sempre in gran numero”