COPPA ITALIA TIM, Benevento-Correggese: PADELLA E DONINELLI in coro:"Non era facile, l'importante è aver vinto"

11.08.2014 15:24 di Redazione TuttoBenevento   Vedi letture
© foto di Giovanni Evangelista/TuttoLegaPro.com
COPPA ITALIA TIM, Benevento-Correggese: PADELLA E DONINELLI in coro:"Non era facile, l'importante è aver vinto"

Ecco le parole di Doninelli:

Doninelli: Tutto bene, sapevamo che non era facile, abbiamo fatto fatica il primo tempo, siamo scesi in campo con l’atteggiamento sbagliato, poi il mister ci ha ripreso nell’intervallo e siamo andati meglio nella ripresa. Non riuscivamo ad accorciare bene, ma nel secondo tempo abbiamo giocato più alti e siamo andati meglio. Abbiamo lavorato tanto, siamo un po’ imballati, ma il caldo non può essere un attenuante perché c’era anche per loro. L’anno scorso ho preso il palo con il Catanzaro, adesso ho cominciato bene segnando, è andata bene tutto sommato. Mi trovo con chiunque a centrocampo, non ho nessun problema.

Ecco le parole di Padella:

Benevento, mi porta bene, 13 presenze 3 gol, sotto l’aspetto personale va bene così. Adesso andiamo a Chiavari, ci tengo molto a vincere lì contro il mio passato. Siamo stati un po’ compassati, forse per il caldo. Noi abbiamo avuto delle occasioni, loro invece sembra che non è che ne abbiano avute. Bene con Lucioni, c’è da sistemare qualcosa, ma va bene così c’è tempo. Anche con Piscitelli, va bene, è giovane ha qualità e di prospettiva. Ma anche Pane è bravo, e chi scenderà in campo farà sicuramente bene. Stiamo lavorando sull’aspetto fisico e tattico ma credo che alla prima di campionato staremo bene sulle gambe. Martedi ci sono i calendari,dove giocheremo non importa, è uguale, l’importante è partire bene. Anche l’anno scorso si era creato un bel gruppo, anche quest’anno a Roccaporena si è creato un bell’ambiente, con i vecchi che hanno accolto bene i nuovi.