LE PAGELLE DI TB - VICENZA-BENEVENTO, CHIBSAH IL MIGLIORE, VENUTI IN GROSSA DIFFICOLTA', JAKIMOVKI EVANESCENTE

 di Redazione TuttoBenevento  articolo letto 223 volte
LE PAGELLE DI TB - VICENZA-BENEVENTO, CHIBSAH IL MIGLIORE, VENUTI IN GROSSA DIFFICOLTA', JAKIMOVKI EVANESCENTE

Cragno voto 6: Normale amministrazione, anche perchè sui 2 legni del Vicenza avrebbe potuto fare veramente poco. Una sola piccola sbavatura, quando nel primo tempo ritarda per un attimo il rilancio e per poco non permette l'intervento di un attaccante biancorosso.

Venuti voto 5: in grande difficoltà nel primo tempo dove dalle sue parti Giacomelli lo supera sistematicamente. Nella ripresa un pochino meglio ma certamente una gara da dimenticare in fretta.

Lucioni voto 6: il più lucido dei difensori oggi al Menti. Se il Benevento non subisce gol da più di 500 minuti il grosso merito è anche del capitano.

Padella voto 6: qualche rilancio in avanti che poteva essere gestito diversamente, ma la sua è la solita prestazione senza fronzoli. Si divide con Lucioni i maggiori meriti per i 500 minuti e più di porta inviolata da parte del Benevento.

Lopez voto 6: tante cose buone e qualche piccola sbavatura. Nel complesso prezioso come sempre.

Buzzegoli voto 6: sbaglia diversi palloni, ma ne gioca una miriade e quindi ci può stare. E' prezioso il suo lavoro di "schermo" davanti alla difesa. Giocatore duttile e importante per l'equilibrio della squadra che chiede Baroni.

Chibsah voto 7: sta diventando sabato dopo sabato uno dei perni fondamentali della squadra. E' una sorta di uomo a tutto campo, che riesce a dare identico contributo sia in fase difensiva che in fase propositiva. Baroni continua a dire che ha ancora margini di miglioramento. Noi gli crediamo anche perchè se fosse così vorrebbe dire tanto.

Ciciretti voto 6: ci prova in un paio di occasioni, e nel primo tempo va vicinissimo al gol con un diagonale su cui Benussi deve superarsi. Nella ripresa invece chiede troppo alle sue qualità quando prova il tiro di sinistro di controbalzo con il pallone che finisce alto da buona posizione.

Falco voto 6: non riesce a trovare lo spazio giusto per bucare Benussi. Prova a scambiare spesso nello stretto con Ciciretti, e ogni volta che prende palla da la sensazione di poter fare qualcosa di buono. 

Jakimovski voto 5: non riesce ad entrare mai in partita, Baroni lo capisce e lo sostituisce alla fine del primo tempo.

dal 1' st De Falco voto 5,5: un po' meglio di Jakimovki ma sicuramente non è una delle sue migliori prestazioni.

Ceravolo voto 6: nel primo tempo grazie al suo temperamento si inventa praticamente un'occasione che potrebbe sbloccare la gara. Nello stesso episodio forse se va giù in area poteva recuperare un calcio di rigore. In complesso la solita buona prestazione fatta di sacrificio e dedizione. 

dal 26' st Puscas voto 5,5: la becca veramente poche volte in circa 25 minuti di gioco.

 A disp.: Gori, Pezzi, Del Pinto, Melara, Pajac, Camporese, Gyamfi, De Falco, Puscas.

All.: Baroni voto 6,5: legge bene la gara e indovina le sostituzioni. Il suo Benevento non subisce gol da più di 500 minuti e consolida il terzo posto in classifica. Va bene così.