BENEVENTO-CHIEVO, LE PROBABILI FORMAZIONI

27.07.2020 18:11 di Vincenzo Boniello   Vedi letture
BENEVENTO-CHIEVO, LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Vigorito è pronto a spegnere i riflettori per questa stagione che ha regalato non poche gioie agli uomini di Inzaghi per usare un eufemismo e per farlo chiama come sparring partner un'avversaria blasonata come il Chievo. Sembrerebbe l'ennesima occasione da walk of fame finale prima di abbandonare la categoria in vista di riaccendere le luci della massima serie a settembre, ma anche in quest'occasione, sia i giallorossi che i clivensi hanno motivi per giocarsela. I primi, solo per abbattere quel poco di record che sono ancora appesi nello spogliatoio dell'antistadio e per chi verrà schierato sarà la penultima occasione per mettere in difficoltà Pasquale Foggia nelle scelte che si faranno da qui a qualche giorno; i veneti invece hanno l'esigenza di vincere per restare piantonati alla Salernitana per l'ultimo posto ai playoff e se fosse possibile, superare gli uomini di Ventura.

QUI BENEVENTO - Il driver piacentino mostra importanti novità, come l'inserimento di Gori in porta, Gyamfi, Basit e Moncini, considrando anche l'assenza di Schiattarella giunta soltanto ieri. Per il resto sembrano essere confermati gli altri che hanno sconfitto il Frosinone. Da ricordare il ritorno tra i convocati del lungodegente Luca Antei.

QUI CHIEVO - Aglietti va con il suo 4-3-3 alla ricerca del colpaccio. Semper tra i pali; linea a quattro composta da Dickmann, Leverbe, Rigione e Renzetti; in mezzo Segre, Obi e Garritano; davanti Ceter, Djordjevic e Vignato.

BENEVENTO (4-4-2) Gori; Gyamfi, Tuia, Caldirola, Barba; Kragl, Hetemaj, Basit, Tello; Sau, Moncini A DISPOSIZIONE: Montipò, Manfredini, Antei, Pastina, Maggio, Rillo, Del Pinto, Sanogo, Improta, Insigne, Di Serio ALL. INZAGHI

CHIEVOVERONA (4-3-3) Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Segre, Obi, Garritano; Ceter, Djordjevic, Vignato A DISPOSIZIONE: Nardi, Cavar, Cotali, Di Noia, Esposito, Giaccherini, Ivan, Karamoko, Zuelli, Grubac, Ongenda, Rovaglia.