BENEVENTO, CAPITOLO CESSIONI: PRONTI A LASCIARE IL SANNIO IN QUATTRO

23.09.2020 14:22 di Gerardo De Ioanni Twitter:    Vedi letture
BENEVENTO, CAPITOLO CESSIONI: PRONTI A LASCIARE IL SANNIO IN QUATTRO

Appena chiusa l'operazione che porterà nel Sannio Iago Falque, il Benevento si concentrerà sulle operazioni in uscita, al fine di snellire la folta rosa a disposizione di mister Inzaghi, come richiesto dalla lista imposta dalla Lega di Serie A. Pur se a malincuore vista la stima e la riconoscenza reciproca nei confronti di tutti colori i quali hanno preso parte della stagione dei record, Foggia e Inzaghi dovranno procedere a qualche taglio. Le idee sono più che chiare: a lasciare Benevento, a meno di nuovi sviluppi delle prossime ore, saranno Massimo Volta, Riccardo Improta, Oliver Kragl e Lorenzo Del Pinto. Tutti e quattro sono diretti verso la serie B, campionato dove vantano diversi estimatori. Volta piace e non poco alla Crmeonese, dove ritroverebbe Bisoli avuto a Cesena; Improta, grazie alla sua duttilità, piace a mezza B; per Kragl ci sono diverse offerte anche dall'estero e c'è da verificare l'attualità dei sondaggi fatti precedentemente dalla Spal; su Del Pinto c'è l'interesse dell'Ascoli ma anche del Bari dell'ex giallorosso Auteri.
Dunque, a restare, segnatamente al pacchetto arretrato, saranno - sicuramente - Tuia e, probabilmente, anche Antei, per il quale ha fatto più di qualche sondaggio il Pescara ma si deve attendere il pieno recupero.