CONTE "RICHIUDE" GLI STADI. LE PAROLE DEL PREMIER

Intanto - anche - il Benevento ha avviato un dialogo con la Regione Campania al fine di riparire i cancelli del Ciro Vigorito.
05.09.2020 14:04 di Gerardo De Ioanni Twitter:    Vedi letture
CONTE "RICHIUDE" GLI STADI. LE PAROLE DEL PREMIER

"Inopportuna", così potrebbe sintetizzarsi il pensiero del Premier, Giuseppe Conte, sull'eventuale riapertura degli stadi. Il Primo Ministro ha affrontato l'argomento nel corso del'intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano:"Per quanto mi riguarda, la presenza allo stadio così come a manifestazione dove l'assembramento è inevitabile, non solo sugli spalti ma anche in fase di entrata e uscita, non è assolutamente opportuna".

Una brusca frenata, insomma, ai progetti delle tante società che in questi giorni si stanno (o stavano a questo punto) adoperando per predisporre un adeguato protocollo al fine di consentire la riapertura parziale degli impianti, quindi a capienza ridotta. Tra queste c'è (o c'era) anche il Benevento che - sulla scia di Napoli, Juventus e Parma - ha avviato un dialogo con la Regione Campania al fine di predisporre un piano per riaprire i cancelli del Ciro Vigorito. Ora, dopo le parole di Conte, la strada sembra decisamente in salita.