FESTEGGIAMENTI PROMOZIONE: "ECCO LE LINEE GUIDA"

Via libera ai festeggiamenti ma con divieto di assembramenti,esplosione di fuochi d'artificio e accensione di fumogeni.
24.06.2020 15:51 di Luca Russo   Vedi letture
FESTEGGIAMENTI PROMOZIONE: "ECCO LE LINEE GUIDA"

Il Benevento già Venerdì sera potrebbe staccare il pass per la Serie A, per questo motivo nella mattinata odierna  si è riunito (per la prima volta non in via telematica) il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza presieduto dal prefetto Cappetta.

Si è deciso che le forze dell'ordine presidieranno le zone con maggiore rischio di assembramento (piazza Risorgimento, San Modesto ...) ed è inoltre stato sciolto il nodo dei "festoni". Saranno consentiti, come del resto già fatto in città, anche tra i pali dell'illuminazione, ma solo dopo che la ditta incaricata della pubblica illuminazione abbia individuato quelli potenzialmente pericolosi. 

Il sindaco Mastella ha riassunto i provvedimenti e le decisioni clou della riunione, avendo particolare premura nell'invitare ancora i cittadini Beneventani al rispetto delle norme anti-covid. " Se la promozione dovesse arrivare già Venerdì, i festeggiamenti comunque si svolgeranno nella giornata seguente perchè la squadra rientrerà il Sabato. In ogni caso, ci confronteremo con la società per organizzare qualcosa nel pieno rispetto delle norme, che voglio ricordarlo sono ancora in vigore. Benevento deve continuare a distinguersi come modello da imitare, anche in una situazione di evidente euforia."

"Emetterò una nuova ordinanza nella quale consiglierò l'utilizzo della mascherina a coloro che scenderanno in piazza per i festeggiamenti, non è necessaria alcuna forma di repressione, ma serve attenzione, non vorrei che scoppi un focolaio a Benevento da un momento all'altro. Preferisco che la pratica si chiuda già Venerdì perchè Lunedì potrebbero esserci problemi ulteriori in zona stadio al termine della partita."