FOGGIA PRESENTA BARBA E METTE LA PAROLA FINE ALLA POLEMICA CON L’AGENTE DI CODA

25.01.2020 10:42 di Redazione TuttoBenevento   Vedi letture
Fonte: Ottopagine
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
FOGGIA PRESENTA BARBA E METTE LA PAROLA FINE ALLA POLEMICA CON L’AGENTE DI CODA

Intervenuto ai microfoni di Ottochannel per presentare Federico Barba, ultimo acquisto del Benevento, il direttore sportivo giallorosso ha anche posto la parola fine alla polemica sorta in seguito alle parole del procuratore di Massimo Coda. Queste le sue dichiarazioni:

SU BARBA: "E' un calciatore – riporta Ottopagine - che nelle ultime stagioni ha giocato circa settanta partite tra Italia e Spagna. Vanta esperienze con la Nazionale e ha fatto bene anche in serie A. In passato ha militato in squadre importanti come lo Stoccarda. Barba permette di alzare il livello tecnico e qualitativo della squadra. E' un difensore duttile, può ricoprire più ruoli: era quello che cercavamo. Già dallo scorso anno parlai con il procuratore della possibilità di portarlo a Benevento, adesso ci siamo riusciti”.

SULLA SFIDA COL CITTADELLA: “Sarà una gara ostica. Andremo al Tombolato per imporre le nostre qualità, come abbiamo sempre fatto”.

LA REPLICA A GALLI, AGENTE DI CODA: “Preferisco rispondere ai procuratori in altre sedi. Dispiace che si siano coinvolti altri calciatori, è stata una mancanza di rispetto. Credo che ognuno debba guardare in casa propria”.