IAGO FALQUE: "MOMENTO DIFFICILE MA SITUAZIONE NON DRAMMATICA"

11.11.2020 15:54 di Gerardo De Ioanni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
IAGO FALQUE: "MOMENTO DIFFICILE MA SITUAZIONE NON DRAMMATICA"

Voglia di ritornare e non fermarsi più: questa è l'idea di Iago Falque, costretto ai box nelle ultime settimane. L'attaccante spagnolo del Benevento ha parlato, ai microfoni del Corriere dello Sport, delle condizioni sue e di quelle della formazione giallorossa che dopo un buon inizio di stagione sta attraversando un periodo non facile. Queste le sue parole: "Sto meglio, voglio esserci alla ripresa. Credevo di essere pronto già la scorsa settimana per la gara con lo Spezia, poi alla vigilia ho avuto ancora un piccolo fastidio e abbiamo rallentato, decidendo di non rischiare. Ho tanta voglia di rientrare alla ripresa del campionato, ma per stare bene a lungo e non fermarmi più".

Sul Benevento: "Qui ho trovato una squadra offensiva, che vuole sempre giocare, che attacca con tanti giocatori: una squadra ambiziosa che vuole fare certamente delle belle partite. Poi siamo entrati in un tunnel, in un momento non facile, che comunque può capitare ad una neo promossa. Basta guardare la classifica che nonostante tante sconfitte di fila non è ancora drammatica, mentre ci sono tante altre squadre che hanno le nostre stesse difficoltà. Dobbiamo solo reagire alle cinque sconfitte, Coppa compresa".

Sulla ripresa del campionato: "La Fiorentina ha giocatori importanti, è una squadra che può puntare all'Europa e col nuovo allenatore non si sa mai cosa può accadere. Ma non dimentichiamoci che anche loro sono in un momento non semplice e noi se facciamo una buona partita possiamo anche aspirare a fare risultato. Al Franchi non ho mai segnato, ma alla Fiorentina ho fatto gol all'Olimpico di Torino (2 ottobre 2016) partendo dalla trequarti e chiudendo con un tiro nell'angolo. Un bel gol".