Un sorridente e soddisfatto Pippo Inzaghi si presenta in sala stampa dopo Benevento-Roma, ecco le sue parole:"Sono molto orgoglioso dei ragazzi che stanno andando oltre le aspettative, forse in undici contro undici potevamo anche vincerla, ma va bene così. L’espulsione di Glik ci ha scombinato un po’ i piani, tra l’altro rimediata con gli unici 2 falli che aveva commesso. La squadra comunque ha fatto anche oggi cose incredibili, e dispiace che la gente non possa applaudire questi ragazzi. Siamo riusciti a non prendere gol in 10 per 32 minuti. Nonostante eravamo in 10 abbiamo provato anche di andarla a vincerla: questo significa avere mentalità, sarebbe stato un delitto non portare a casa un risultato positivo e credo che questa volta il destino ci ha premiati. Queste partite danno soddisfazione e tanta carica. In settimana avevo buone sensazioni e quindi c’è un pizzico di rammarico, perché avevo visto la squadra in grande salute, che anche contro Sampdoria e Torino aveva fatto due grandi partite. Stasera giocavamo contro la Roma che ha grandi giocatori, come Spinazzola che quando punta ne salta 3, ma in 11 contro 11 eravamo in totale controllo e quindi speravo anche di vincerla, magari potendo giocarmi le sostituzioni come avevo pensato."

"L’avevamo preparata bene in settimana per come dovevamo contenerli, raddoppiando e dando tutti una mano, abbiamo avuto qualche ripartenza importante anche nel primo tempo, ma purtroppo l’espulsione ci ha scombinato tutti i piani, ma nonostante ciò, in un paio di occasioni siamo arrivati al limite e dovevamo tirare."

"Non mi piace farmi i complimenti, io cerco di fare meno danni possibili come dico debbano provare a fare gli allenatori, per far rendere al meglio i miei giocatori. A me importa portare a casa i risultati, io ho le spalle larghe e sono contento che loro si prendano le loro soddisfazioni. Qualche tempo fa sognavamo queste prestazioni del Benevento contro Lazio, Juve e Roma ma ancora non abbiamo fatto niente perché la salvezza è ancora lontana e dobbiamo guadagnarcela."

Sezione: NEWS H24 / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 00:04
Autore: Redazione TuttoBenevento
Vedi letture
Print