Queste le parole del difensore dell’Entella Michele Pellizzer al termine della sfida con il Benevento: “Bisogna fare i complimenti a loro ma noi oggi ci abbiamo messo anche del nostro. Se lasci un metro ad un'altra squadra magari ti perdona mentre il Benevento ti punisce. Ora dobbiamo resettare e prepararci a venerdì. L'uno-due dopo un quarto d'ora ha condizionato l'andamento della gara? Avevamo preparato per pressarli più alti rispetto al solito ma purtroppo ci hanno punito uguale. Hanno qualità, lo hanno dimostrato mentre noi abbiamo fatto qualche errore di troppo. Non dovrà più succedere".

Sezione: SALA STAMPA / Data: Dom 23 febbraio 2020 alle 11:52
Autore: Redazione TuttoBenevento
Vedi letture
Print