Le parole di Marco Sau subito dopo la vittoria corsara del Benevento alla Sardegna Arena: "Emozione particolare per me, ci tenevo a fare bene. Dispiace aver fatto gol al Cagliari, ma adesso gioco con il Benevento e sono molto contento che il mio gol sia servito per vincere. I risultati ti aiutano, loro hanno grande qualità anche se arrivavano da un momento difficile. Siamo stati bravi a ribaltata dopo essere andati sotto. Potevo segnare anche prima ma va bene così. Il calcio è questo, a volte tiri 100 volte e non segni, altre volte invece ti bastano pochi tiri per vincere. Questi sono punti che valgono doppio... Andiamo avanti così, la nostra forza è questa, farci trovare pronti sempre. Bisogna raggiungere prima di tutto il nostro obiettivo, poi si vedrà. Partita dopo partita diventiamo sempre più consapevoli della nostra forza. Ho preso una botta contro il Milan e in questi giorni non sono stato benissimo, poi il gol mi ha aiutato parecchio e penso di essere andato bene. Sapevamo che potevamo fargli male giocando in questa maniera, loro non sono velocissimi dietro e quindi ci abbiamo provato più volte a sorprenderli in quel modo. Le partite sono molto ravvicinate,  vincere aiuta e quindi sono sicuro che faremo una bella figura anche contro l'Atalanta".

Sezione: SALA STAMPA / Data: Mer 06 gennaio 2021 alle 16:40
Autore: Redazione TuttoBenevento
Vedi letture
Print