Schiattarella torna in campo dopo il Covid, ecco le sue parole al termine della gara del Meazza: "Essere qui è una vittoria perché ho passato un periodo non bello. È una brutta sconfitta stasera, ma conosco bene questo gruppo e sono sicuro che da martedì comincia un altro campionato. Anche altre volte dopo delle batoste ci siamo sempre rialzati. L'Inter è una delle squadre più forti del campionato, forse è l'unica con la quale non c'è stata quasi partita ne all'andata né al ritorno. Adesso arrivano partite sulla carta alla nostra portata, la Sampdoria si fa rispettare anche se non è l'Inter, il Benevento invece deve ottenere una salvezza storica con umiltà e voglia di soffrire. Quando perdi 4-0 non è mai bello, ma sappiamo qual è il nostro percorso, ci sarà da soffrire fino all' ultima giornata e all'ultimo secondo, anche quando qualcuno ha parlato di Europa League per noi. Stasera non abbiamo creato nulla, zero, bisogna essere onesti, dobbiamo ripartire più forti di prima perché nell'ultimo periodo abbiamo preso anche troppi gol. Finalmente è tornato Nicolas, sono contento perché ha sofferto molto in questi mesi, ben vengano giocatori come lui in questa squadra, più siamo e meglio è."
Sezione: SALA STAMPA / Data: Sab 30 gennaio 2021 alle 23:14
Autore: Redazione TuttoBenevento
Vedi letture
Print