VIOLA: "NON CI POSSIAMO NASCONDERE, SCENDIAMO IN CAMPO PER VINCERE OGNI PARTITA"

16.09.2019 23:46 di Gerardo De Ioanni   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
VIOLA: "NON CI POSSIAMO NASCONDERE,  SCENDIAMO IN CAMPO PER VINCERE OGNI PARTITA"

Nicolas Viola, autore del gol che ha permesso al Benevento di passare in vantaggio nel derby con la Salernitana, è intervenuto ai microfoni di Ottochannel, commentando così la vittoria dei giallorossi: “L’azione del gol la proviamo spesso in allenamento. E’ stato importante sbloccarla perché all’inizio è stato un po’ difficile anche se avevamo fatto bene anche prima del gol. La rete ci ha permesso di avere più spazi.

Non ci possiamo nascondere, noi siamo una squadra che ce la deve mettere tutta ogni domenica per vincere. Credo che abbiamo trovato quella compattezza che ci è mancata l’anno scorso e con personalità siamo riusciti a vincerla. La testa è tutto, io penso che questa squadra stia imparando a divertirsi nel difendersi. Quando ti difendi bene poi hai sempre l’occasione per segnare. Abbiamo ancora tanto da migliorare, ora ci godiamo questa vittoria ma sappiamo che già la prossima è un’altra sfida importantissima.

Loro erano in superiorità numerica a centrocampo e quindi mi sono spostato verso sinistro dove con Gaetano e Tello siamo riusciti a metterli in difficoltà.

Nel primo tempo abbiamo sprecato un po’ troppo ma l’importante era la compattezza che avevamo avuto. Sappiamo che possiamo sbloccarla anche al novantesimo.

Hetemaj è un ragazzo che ha giocato tanto in Serie A. Mi trovo benissimo con lui così come con gli altri compagni. Ben venga chi sa giocare a calcio.

Mi sono arrivati duecento messaggi appena finita la partita, sono felice per questo primo gol in campionato, sono contento anche per la rete di Sau ma soprattutto per la vittoria”.