LE PAGELLE DI TB - CREMONESE - BENEVENTO 0-1

21.06.2020 20:48 di Gerardo De Ioanni Twitter:    Vedi letture
LE PAGELLE DI TB - CREMONESE - BENEVENTO 0-1

MONTIPO' 7: Non deve compiere interventi eccessivamente complicati ma è praticamente perfetto sia negli interventi che compie che nelle letture. Dà grande sicurezza alla difesa con le sue uscite, specialmente nel finale quando la Cremonese prova il tutto per tutto.

MAGGIO 6,5: Ottima prestazione del capitano che è praticamente insuperabile sulla corsia di competenza.

VOLTA 6,5: Gioca di posizione e di esperienza e lo fa molto bene. Chiude con un mezzo infortunio che non ne pregiudica, però, la prestazione.

CALDIROLA 6,5: Solita sicurezza in difesa, prova a contribuire alla costruzione della manovra.

BARBA 7: Chiude in crescendo, davvero ottima la sua prova. Col passare del tempo aumenta anche il suo raggio di azione, facendosi trovare pronto anche in proposizione offensiva.

HETEMAJ 6,5: Lavora di reparto con Schiattarella e Tello. DAL 76' DEL PINTO 6.5: Decisivo nel salvataggio su un'offensiva della Cremonese. Salva un gol quasi a porta vuota.

SCHIATTARELLA 7: Tra i migliori di giornata, conquista anche un penalty che, però, il signor Massimi non ritiene tale. Prestazione sopra la media la sua: vero padrone del centrocampo.

TELLO 6,5: Meglio in fase di rottura che di attacco. Nel finale si mette a disposizione della squadra e combatte in difesa dei tre punti.

KRAGL s.v. Esce al 34' per un problema al collo.  Dal 34' INSIGNE 7: Riprende esattamente da dove aveva lasciato, ovvero con un gol decisivo. L'ennesimo di una stagione partita male ma che lo sta consacrando come giocatore vero.

MONCINI 6: Prova a dialogare con i compagni ma ha poche occasioni per far male alla difesa avversaria. Lodevole l'impegno anche in fase di ripiegamento.Dal 76' CODA 6: Poteva fare meglio in quelle poche occasioni che gli capitano ma lo stop si sente, specie per fisici come il suo.

IMPROTA 6: Nel primo tempo ha difficoltà a causa di una visuale non ottimale per via del sole. Meglio nella ripresa, quando va anche vicino alla rete del raddoppio. Dal '84' TUIA s.v.

INZAGHI 7: Nonostante i 3 mesi e mezzo di stop la squadra continua a viaggiare col pilota automatico. C'è poco altro da dire sulla sua gestione: chapeau.