Ha segnato di tacco il gol del pareggio del Benevento: stiamo parlando di Nicolas Viola che al termine della gara si presenta in mix zone per commentare un pareggio che lascia anche un po' di rammarico:"Abbiamo mosso la classifica e questo è importante. Abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunque. Non giocavamo insieme da tanto tempo, ma questo è un centrocampo che funziona e che ha ammazzato la serie B. Abbiamo concesso poco al Bologna, siamo felici per quello che stiamo facendo. Adesso speriamo di fare punti anche nelle prossime gare contro 2 avversari importanti. Il ruolo che fa Pasquale è molto importante, ma noi ci troviamo bene insieme, conosco i movimenti e so come servirlo. Bisogna avere giocatori di personalità  in serie A ed io sto cercando di dare questo contributo. Soriano cercava di metterci in difficoltà tra le linee, ed è un po’ quello che cercavo di fare anche io. Cerco sempre di dare un contributo alla squadra, il gol è stato istinto, sono stato bravo e veloce a buttarla dentro. Io non sono ancora al 100%, ma più gioco e più carburo, per questo spero di fare un finale di stagione importante. Una squadra che si vuole salvare deve fare punti, ma deve farli con umiltà e consapevolezza dei propri mezzi, la mentalità deve essere quella del Benevento che vuole salvarsi contro chiunque anche con le big. Sappiamo il calore che ha la gente nei nostri confronti, speriamo di dare un contributo importante per noi e per loro."

Sezione: SALA STAMPA / Data: Ven 12 febbraio 2021 alle 23:56
Autore: Redazione TuttoBenevento
Vedi letture
Print