Ecco le parole di Schiattarella subito dopo la sconfitta del Benevento contro il Milan al Vigorito: "Brucia molto, perché abbiamo avuto tante occasioni e una grande prestazione. Il Milan ha qualità, fortissimo in ripartenza, Gianluca  ci ha fatto vincere tante partite e oggi ha sbagliato il rigore. Potevamo portare a casa qualche punto importante, ma da domani dobbiamo pensare ad uno sconto diretto importante come quello di Cagliari. Dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali.Avevo chiesto all'arbitro di andare a vedere al VAR e mi aspettavo che mi levava l'ammonizione, perché mi ero accorto subito della gravità dell'intervento e l'avevo fatto notare.Non ci manca il coraggio, a volte i ritmi della partita li decidono anche gli avversari, loro hanno creato quasi niente, noi non siamo stati bravi a riaprirla. Ma dobbiamo ripartire dalla certezze e dalle prestazioni che abbiamo fatto fino ad oggi. Non ci manca nulla, gli attaccanti si spaccano il culo per darci la mano, siamo compatti e ci aiutiamo l'uno con l'altro non è importante chi poi segna. Giocando ogni 3 gg è difficile ma non può essere un alibi perché per tutti è così. Troveremo un Cagliari arrabbiato per la sconfitta di oggi proprio per questo dovremo essere bravi per affrontare al meglio questa partita."

Sezione: SALA STAMPA / Data: Dom 03 gennaio 2021 alle 21:32
Autore: Redazione TuttoBenevento
Vedi letture
Print